Google+
La tua pubblicità in questo spazio.
News Update : Spell Of Dark!


Laboratorio per performers con SILVIA RAMPELLI - Electro Camp festival 2017

Penulis : Alessandra Trevisan on lunedì 31 luglio 2017 | 04:47

lunedì 31 luglio 2017



Laboratorio per performer con Silvia Rampelli-Habillé d’eau

LA NATURA DELL'ATTO

Electro Camp V ospita due giorni di lavoro con
Silvia Rampelli - Habillé d’eau
Sabato 9 e domenica 10 settembre
dalle 11 alle 17 con pausa pranzo
A C32 performing art work space, Forte Marghera, 
via Forte Marghera, Venezia Mestre


Per informazioni e iscrizioni:


La natura dell’atto
Il laboratorio indaga la natura dell’atto. Ne pratica i fondamenti: materia, tempo. 
Focalizza l’emergere dell’esperienza del corpo. 
Approfondisce in modo specifico il transito alla cognizione. 
E’ il luogo della consegna al qui e ora dell’accadere, dell’ampliamento percettivo dell’attitudine critico-conoscitiva. 


Silvia Rampelli 
Laurea in Filosofia, Università La Sapienza Roma, docente del Master in Artiterapie, Università Roma Tre, focalizza la riflessione sulla natura dell’atto performativo. Attiva nella creazione artistica con la compagnia Habillé d’eau e in ambito teorico, sociale e formativo, conduce seminari in contesti di ricerca e progetti con utenti fragili. Con Habillé d’eau è prodotta – tra l’altro – da La Biennale di Venezia, Festival Internazionale del Teatro diretto da Romeo Castellucci, dal Centro per la Sperimentazione e la Ricerca Teatrale di Pontedera e invitata nei maggiori festival italiani e in Francia, Bosnia, Stati Uniti, Polonia. Numerosi sono i riconoscimenti e i testi critici pubblicati. 

Tra i più recenti: Il corpo insorto nella pratica performativa di Habillé d’eau, a cura di Ada D’Adamo, Editoria e Spettacolo, Roma 2012;
Prologo e dialogo di Strutture elementari dell’azione, testo scelto da Attilio Scarpellini per la sezione della Enciclopedia delle Arti Contemporanee. I portatori del Tempo, volume III. Il Tempo inclinato, a cura di Achille Bonito Oliva, Mondadori Electa, Milano 2015. 

Come docente partecipa, tra l’altro, al progetto Nuovi spazi per la danza contemporanea, 2008-09, promosso dall’ETI, Ente Teatrale Italiano, al progetto Memorie nel presente, promosso dal DAMS – Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo, Università Roma Tre, 2011, al progetto Every-body, promosso dall'Assessorato alla Cultura e Creatività di Roma Capitale, in collaborazione con Zètema e la Casa dei Teatri e della Drammaturgia, presso il Teatro di Villa Torlonia, Roma 2014, al progetto Osservatorio del Presente, promosso dal DAMS – Dipartimento Filosofia Comunicazione Spettacolo e dal Dipartimento Cultura di Roma Capitale, Roma 2014-15. 
È docente della Scuola Cònia, corso estivo di Tecnica della Rappresentazione diretto da Claudia Castellucci. È autore e docente del progetto Terza età della danza, promosso da AREA06 e da Zètema Progetto Cultura nel 2013 e nel 2016 dal Teatro di Roma. Nel 2016 e nel 2017 dirige il laboratorio Dancefloor memories, nell’ambito del progetto europeo Fabulamundi. Playwriting Europe – Crossing generations, promosso per l’Italia da PAV con il sostegno del Teatro di Roma.



commenti | | Read More...

Concerto per alberi * Laboratorio per fiabe sonore condotto da Patrizia Mattioli. "Electro Camp" festival 2017



Electro Camp V - Piattaforma sperimentale per le arti performative, avvia un nuovo progetto dedicato ai piccoli esploratori delle sonorità elettroniche:

Concerto per alberi - LABORATORIO DI FIABE SONORE
Per Bambini da 5 ai 10 anni

Il laboratorio si svolgerà 
VENERDì 8 E SABATO 9 SETTEMBRE
DALLE 15:30 ALLE 17:30
A C32 performing art work space, Forte Marghera, 
via Forte Marghera, Venezia Mestre

Concerto per alberi è un progetto a cura di Patrizia Mattioli (compositrice e musicsta) con il sostegno di Ilaria Pasqualetto (attrice ed educatrice).
Tratto dal libro "Concerto per Alberi" di Laëtitia Devernay


Per informazioni e iscrizioni:

Pagine di libri verranno sonorizzate adottando la memoria sonora da produrre con la voce, il corpo, e la magia degli strumenti musicali multimediali tablet, tastiere, scatolesonore,improvvisazioni vocali, paesaggi sonori, gioco all’aperto e immaginazione dei suoni. Un modo diverso di leggere le fiabe, attraverso le sonorità custodite all’interno di esse, un viaggio tra atmosfere e ambientazioni fantastiche per scoprire i segreti racchiusi nelle pagina e guardare così ogni libro da un punto di vista differente. 

La partecipazione alla comunicazione è intesa come potenziamento delle capacità di ascolto, comprensione dei messaggi, scambio e dialogo attraverso le parole e il corpo, gli oggetti, le immagini, i ritmi e il silenzio.

"Concerto per alberi è nato da un personaggio carismatico, il direttore d'orchestra; la volontà è di farne un eroe silenzioso, un mago solitario. Che cosa fa quando è lontano dai suoi musicisti? Come trova l'ispirazione? ...Osserviamo la natura, e così anche il personaggio del direttore di orchestra. Si lavora sulle trame delle radici, dei tronchi, delle foglie, e ho creato così dei grigi e dei neri più o meno densi. Vuoti, pieni, imponenti masse che contrastano con la sensibilità delle linee. Allo stesso modo si riflette sull'aspetto grafico degli strumenti musicali, sulle corde, le volute... sui papillon dei musicisti, sui frac... su questa eleganza bianca e nera per creare una foresta viva, fertile, nella quale il confronto tra sottili sfumature di colore è vibrante e annuncia il movimento successivo. L'orizzontalità della partitura diventa la verticalità degli alberi, le foglie si trasformano in piume, gli uccelli in note... E’ interessante la ricostituzione degli elementi mancanti, le analogie, il gioco con le differenze e le ellissi. Si rappresenta la musica attraverso un volume illustrato, totalmente muto. Nonabbiamo rappresentato un brano particolare ma un'aria musicale in generale: un concerto per uccelli neri! Una nube di uccelli annuncia i movimenti dei violini, un solo arrangiamento in un cielo deserto rappresenta un assolo di oboe... tutta una sinfonia... poi il silenzio, quando il piccolo direttore d'orchestra saluta".

Numero Massimo di partecipanti: 15





commenti | | Read More...

Simona Salis in radio con il brano "Simona"

Penulis : Edoardo Settivo on venerdì 14 luglio 2017 | 09:32

venerdì 14 luglio 2017


Da oggi in rotazione radiofonica e nei digital store il nuovo singolo di Simona Salis dal titolo “Simona”, brano che racconta la promessa che la stessa Artista fece alla propria terra natale, la Sardegna.

Ad accompagnare l’uscita del nuovo progetto, il videoclip per la regia di Salvatore Scaduto:

Simona”, dalle sonorità etniche ed elettroniche che miscela la lingua madre, il sardo, all’italiano, raccontando il saluto alla propria terra e la promessa di ritorno.

Abarra innia ca deu torru", questa è la promessa che Simona Salis decise di fare prima della partenza, prima di lasciare la sua terra per rincorrere i propri sogni, ma con l’obiettivo di ritornare, un giorno, a casa sua.

Con queste parole l’Artista sarda vuole descrivere il singolo: “C’è qualcosa di ancestrale che ci tiene legati al luogo in cui nasciamo, anelare il ritorno a casa è uno dei “leitmotiv”di tantissime persone che decidono di lasciare la propria terra madre.  In questo brano c’è tanto del mio vissuto, la partenza dall’isola per realizzare il mio sogno di cantautrice, l’amore, il dolore nascosto dietro ad una vita dissoluta, la crescita, la determinazione e la ricerca di spiritualità.

Prosegue Simona SalisAmara terra mia, amaro è il distacco, amaro e il fatto che non è il luogo adatto per soddisfare le aspettative artistiche di chi vuole vivere e nutrirsi di musica. La stessa amara terra che mi richiama al suo grembo, che mi ha dato la vita e nutrita.

Il singolo anticipa l’uscita dell’album in uscita ad Ottobre dal titolo “Nomi”, prodotto da Ivan Ciccarelli con l’assistenza alla produzione affidata a Francesca Morandi.
commenti | | Read More...

Pubblica la tua musica da indipendente

Consulenza Discografica

Diffusione

I comunicati pubblicati su comunicati stampa musica vengono ripostati sulla nostra pagina facebook e su altri siti/blog del nostro network in costante crescita.

Il nostro network:
Millennium News
Refeed Italia
Music 24/7


Pubblicità

Pubblica la tua musica da indipendente
Il tuo sito!


Il tuo link testuale
(pubblicizza su Comunicati Stampa Musica)

Trova CSMusica su

Directory Qui Blog Italiani Directory Gratuita Sullarete.it La directory italiana. Directory Gratuita la directory giovane
è alla moda !
Richiedi l'accredito e comincia a pubblicare i tuoi comunicati stampa. Comunicati Stampa Musica

ALTRO DA VISITARE

Video Gratis
Black Metal Label
Aprire una pizzeria ad Amsterdam
Conversano - Borgo In Puglia
Europop Promo
(C) (P) 2013 Comunicati Stampa Musica. Powered by Blogger.
 
Design Template by panjz-online | Support by creating website | Powered by Blogger