Google+
La tua pubblicità in questo spazio.
News Update : Spell Of Dark!


Renato Franchi & Orchestrina del Suonatore Jones presentano il nuovo album “Finestre”

Penulis : Vincenzo Cannone on venerdì 29 aprile 2016 | 13:55

venerdì 29 aprile 2016


Renato Franchi & Orchestrina del Suonatore Jones presentano il nuovo album "Finestre" (Latlantide - 22 aprile 2016) con dodici tracce che entrano nell’ anima e accarezzano il cuore, 12 occhi alla stessa “finestra” ma ognuno vede una cosa diversa; chitarre elettriche, acustiche, basso, pianoforte, hammond organ, tappeti sonori e moog, drumming energici e sognanti che corrono veloci sui sentieri tracciati da band, artisti e autori come Massimo Bubola, Fabrizio e Cristiano De Andrè, The Gang, De Gregori, Fossati, Tenco, Bertoli, Dylan, The Beatles, Rolling Stones, Battiato, Tom Petty, The Band e tanti altri amici e sognatori, sono gli ingredienti del mix sonoro delle 12 canzoni di “Finestre”.

Renato Franchi & l’Orchestrina del Suonatore Jones nel 15°anno di vita, fatto di viaggi, concerti, palchi, strada, polvere e canzoni, realizzano “Finestre” un album vibrante di forte impatto con sonorità rock / blues d’autore che vestono dieci brani originali con liriche e musiche scritte da Renato Franchi e arrangiate dai musicisti della band e altri due brani in omaggio alla cultura popolare e alla canzone d’autore .
Un album di musica suoni e racconti, sospesi tra sogno, fantasia, realtà, storie di rabbia e d'amore, di fatica e di guerra, di vissuto quotidiano e personale, che viaggiano e volano come usignoli che cantano nel vento del grande cielo della canzone d'autore italiana e internazionale.

Il sound dei 12 brani vive dei forti richiami degli amori musicali della band , nelle canzoni emergono atmosfere Beatlesiane, il sound rock all’Americana, soul & rhythm and blues, il profumo e le melodie della cultura popolare, il tutto sapientemente dosato nella trama di un’ accattivante miscela di sonorità folk/ rock blues marchio di fabbrica dell’Orchestrina del Suonatore Jones.

La Band
Renato Franchi - Voce & Chitarre
Marta Franchi - Tin Whistle, Flauti & Cori
Viky Ferrara - Batteria & Cori
Gianni Colombo - Organo Hammond, Pianoforte, Keyboards
Roberto D'Amico - Basso Elettrico
Jose Carboni - Chitarre Elettriche, Slide Guitar, Mandolino
Tracking List Album “FILASTROCCHE SCRITTE PER STRADA”:
RENATO FRANCHI & ORCHESTRINA DEL SUONATORE JONES:

  1. FINESTRE     (Franchi Renato)
  2. CAMPI DI FRAGOLE     (Franchi Renato)
  3. BAMBINI      (Silvestri Umberto - Franchi Renato)
  4. RUMORE DI FONDO     (Franchi Renato)
  5. NON AVERE PAURA DEL BUIO     (Franchi Renato - Giusti Mariangela)
  6. I PASSI NEL MATTINO     (Franchi Renato)
  7. NOI X      (Franchi Renato)
  8. LENZUOLA BIANCHE     (Franchi Renato)
  9. TRINCEA      (Franchi Renato)
  10. GIORNI CANTATI      (Franchi Renato)
  11. TA PUM      (Tradizionale)
  12. TRASTEVERINA      (Castelnuovo Mario)
commenti | | Read More...

Sulle Mie Gambe il nuovo disco di MR. Dailom


Esce "Sulle mie gambe" (Latlantide - 22 aprile 2016), il primo album ufficiale dell' artista Varesino MR. Dailom, anticipato dall'omonimo singolo, l'album “Sulle mie gambe” sintetizza la storia e la personalità dell'artista, un percorso fatto di sacrifici, allenamenti, dedizione e passione, lo studio di una cultura e la continua ricerca dell'Io, l'essere dominati dalla forza e dalla passione,  la riflessione e l'istintività.
Un disco che fin dalla copertina (in cui Mr. Dailom viene fiancheggiato da una donna e da una tigre bianca) si muove su uno spaccato in cui emerge il lato vorace dell'artista e il lato più passionale, la tigre, in posizione d'attesa e rilassata,  rappresenta la parte dell'anima feroce sempre pronta ad esplodere con rabbia e potenza, un istinto che trova sfogo e tranquillità nella musica.
Questo lato della personalità é presente anche nelle strumentali più elettroniche e adatte al club, nelle melodie più crude e hardcore che completano i brani autocelebrativi, riscatti personali, scelte prese e orientati ad opinioni dirette sulla scena e l'HipHop.
La ragazza, simbolo della passione e dell'amore, rappresenta la parte di anima più riflessiva e sentimentale, legata a  brani con un sound tipico dell'HipHop e temi che trattano esperienze personali, molto forte in questo caso il continuo omaggio che l'artista offre alla sua città, Varese, non mancano inoltre riferimenti sociali o politici e canzoni impegnate.
“Sulle mia gambe”, registrato al Touchdown Studio della Stainz Music a Besozzo, Varese e post-prodotto al PressRewind Studio da Bassi Maestro, é stato arrangiato da alcuni fra i produttori più promettenti della scena come Retraz, Polezsky e Tone de Palma e da alcuni veterani come Michel, Dj C.I, Apoc e Mr Paul, creando un'omogeneità di stili, che valorizza in maniera evidente un prodotto eterogeneo e variegato.
Il risultato é quello di un album completo e adatto a un pubblico davvero amplio, “Sulle mie gambe” é un album che, attraverso il messaggio del credere in se stessi, restituisce stimoli e input per lottare nel cercare di realizzare i propri sogni, un viaggio personale e biografico dell'Artista, capace di essere specchio di tantissimi giovani che vivono il mondo della Musica oggi.
Tracking List Album "SULLE MIE GAMBE" MR DAILOM:
1.    SULLE MIE GAMBE (Di Bartolomeo Davide)
2.    SEI BRAVO (Di Bartolomeo Davide)
3.    RAP CAPO (Di Bartolomeo Davide)
4.    FUORI CONTROLLO (Di Bartolomeo Davide)
5.    MAZZE DA BASEBALL (Di Bartolomeo Davide)
6.    CALIBRO 9 (Di Bartolomeo Davide)
7.    CAMPIONE feat. Y.SOPRANO (Di Bartolomeo Davide)
8.    LA VERITA' (Di Bartolomeo Davide)
9.    VARESE feat. DJ RUBHERTZ (Di Bartolomeo Davide)
10.  DIMMI DI SI (Di Bartolomeo Davide)
11.  SOGNARE feat. Y.SOPRANO (Di Bartolomeo Davide)
12.  BOMBE (Di Bartolomeo Davide)
13.  FREDDO (Di Bartolomeo Davide)


commenti | | Read More...

Il duo “Punto & Virgola” propone la “Fantasy Music”

Penulis : Vincenzo Cannone on giovedì 28 aprile 2016 | 11:28

giovedì 28 aprile 2016



Nasce nel 1992 il duo “Punto & Virgola” formato da Giacomo Buttazzo (Voce e chitarre) e Patrizia Volpi (Tastiere) . La loro musica viene definita una vera e propria “ Fantasy Music “ che poggia sul genere pop rock elettronico impreziosito da testi metafisici che privilegiano l’irreale, il fiabesco e la mitologia; G. 
Buttazzo firma la composizione di tutti i brani.
Il repertorio si arricchisce di brani cover che spaziano dagli anni “60 alla canzone napoletana, dalla musica dance ai ritmi latino-americani. Numerosi sono gli eventi in cui hanno preso parte nel corso degli anni , il duo si è esibito in diverse manifestazioni di piazza, sale da ballo, teatri e spettacoli televisivi.
Dal 2009 però, Giacomo Buttazzo ritorna a cimentarsi con la composizione rispolverando appunti nati da esperienze pregresse e adattati alla realtà attuale , con “Infiniti Domani” primo progetto discografico da cui nasce la musica dei Punto &Virgola.

Significativa anche la loro partecipazione a Sanremo durante l’edizione del Festival 2012 , Giacomo Buttazzo ha composto inoltre il brano “La voce dei Blue Berets”, Inno Ufficiale dei Blue Berets; il brano è stato eseguito dal duo“Punto & Virgola”
commenti | | Read More...

Gaetano Guardino rende omaggio a Brian May con il video “Last Horizon”


E' uscito il primo videoclip di Gaetano Guardino, giovane chitarrista italiano che ha voluto rendere omaggio a Brian May , chitarrista dei Queen. Il video è stato girato tra Portonovo e le Cave di Sirolo nelle Marche . “ Un artista che ho sempre ammirato fin da piccolo e che mi ha profondamente influenzato musicalmente.
Il videoclip è dedicato a due persone speciali della mia vit , il significato e lo spirito con cui ho realizzato "Last Horizon" è stato quello di guardare "oltre" alle cose, grazie alla musica e alle emozioni che ci fà vivere” spiega Gaetano . Gaetano è nato a Sciacca nel 1990, nonostante la giovane età ha già con sé un grande bagaglio di esperienze e collaborazioni importanti che lo hanno visto partecipe in numerose manifestazioni musicali nazionali e internazionali!
commenti | | Read More...

Festival dei matti 2016: il 13, 14 e 15 maggio a Venezia "Nel nome degli altri"



Festival dei Matti 2016
Settima Edizione
Nel nome degli altri

13-14-15 maggio
a Venezia

Teatrino di Palazzo Grassi
Isola di San Servolo
Auditorium Santa Margherita
Teatrino e parco Groggia



Produzione e organizzazione
Cooperativa Con-tatto 

In collaborazione con
Comune di Venezia,  Forum Salute Mentale, Marco Polo Book Store, mpg.cultura, Palazzo Grassi-Punta della Dogana, StopOPG, Università Ca’ Foscari di Venezia Pro Helvetia Venezia

Con il patrocinio di
Municipalità di Venezia-Murano- Burano

Si ringraziano per il sostegno
Al Nono Risorto, Camst, CGIL Veneto e Nazionale, Coop Allenza3.0, Fondazione Franca e Franco Basaglia, S. Servolo Servizi Metropolitani Venezia


Ci sono sevizie mascherate da giochi di prestigio, intenzioni di cura, di rimedio o precauzione. Sevizie contraffatte da parole patinate e gesti performanti che vorrebbero, senza riuscirci, far sparire la violenza che le abita.
I “matti”, in troppi luoghi ancora, subiscono sevizie come queste, insieme all’astuzia di tacerne e di metterli a tacere.
Dire "matto" è già spostare altrove. Un dire che dà corpo a una barriera, un qui e un là, un dentro e un fuori. Sono sempre ‘gli altri’ a contrapporre, a costruire muri, a tenersi la "ragione". Così il pericolo presunto torna indietro e le parti si rovesciano. Pericolosi alla fine sono “gli altri ‘ nel cui nome l’altro, il matto, si cancella. La settima edizione del Festival dei Matti, “Nel nome degli altri", intende raccontare tutto questo ovvero: le sopraffazioni, gli abusi, le contenzioni, l'esclusione sociale, la miseria indotta, insomma la persistente pericolosità dei "non devianti", in pace e in guerra, per chi è giudicato "matto", e dunque "altro" in un'attribuzione che è quasi sempre una sentenza.


Programma

Venerdì 13 maggio
Teatrino di Palazzo Grassi
ore  9.30
Inaugurazione del Festival
saluti istituzionali
Anna Poma Curatrice del Festival
Paola Mar, Assessora Turismo Comune di Venezia
Flavio Gregori Prorettore Università di Ca’ Foscari

 *

ore 10.00
Follie di Guerra
Marina Maruzzi incontra
Bruna Bianchi, storica docente all’Università di Ca’ Foscari
Gloria Nemec, docente e ricercatrice di storia sociale
Peppe Dell’Acqua, psichiatra, già Direttore del Dsm di Trieste, Direttore della Collana 180, edizione Alphabeta Verlag

*

ore 18.00
Notizie dall’esilio
Valentina Pedicini (documentarista e regista) incontra
Mariella Mehr (poetessa) e Anna Ruchat (traduttrice e scrittrice)


ore 21.00
Ognuno potrebbe
Anna Poma incontra
Michele Serra, giornalista e scrittore


***

Sabato 14 maggio
Isola di S. Servolo e
Auditorium Santa Margherita

Isola di S. Servolo
ore 10.00
Incontro nazionale del Forum di Salute Mentale

Sono previsti interventi di:
Franco Corleone commissario unico del Governo per le procedure necessarie al definitivo superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari (OPG), Vito D’Anza, portavoce Forum Nazionale di Salute Mentale, Alberta Basaglia vicepresidente Fondazione Franca e Franco Basaglia, referenti regionali del Forum di Salute Mentale, cittadini, familiari, persone con esperienza, operatori

*

Auditorium Santa Margherita
ore 16.00
…E tu slegalo subito, parole, immagini e disegni a sostegno della campagna del Forum di Salute Mentale contro la contenzione nei luoghi di cura

Proiezione del film 87 ore. Gli ultimi giorni di Francesco Mastrogiovanni e delle immagini dai maestri di matita che hanno aderito alla campagna.

Ne discutono insieme a Pietro Del Soldà, giornalista e conduttore radiofonico
Stefano Cecconi comitato stopOpg nazionale, Giovanna Del Giudice, presidente Conferenza Basaglia, Peppe Dell’Acqua, direttore Collana 180, Grazia Serra, nipote di Francesco Mastrogiovanni, Fabio Visintin, fumettista

*

ore 18.00
L’invisibile ovunque
Marina Maruzzi e Anna Poma
incontrano
Wu Ming 2

*

ore 21.00
Crimini di pace
Marina Maruzzi
incontra
Massimo Cirri, conduttore di Caterpillar e autore, tra l’altro, di L’altra parte del mondo, in uscita per Feltrinelli a maggio 2016
e
Pierpaolo Capovilla, musicista , attore e fondatore del Teatro degli Orrori

A seguire
ELETTROSHOCK
Reading da SUCCUBI E SUPPLIZI di Antonin Artaud
Paki Zennaro: tastiere, chitarra, campionamenti e diavolerie elettroniche.
Pierpaolo Capovilla: voce narrante, sussurri e grida.


Domenica 15 maggio
Teatrino e Parco Groggia
A pugni chiusi. Letture e scritture per resistere

ore 16.30
Derive.  Reading di Anna Toscano poetessa, scrittrice, e Mattia Berto, regista, attore, testi inediti di Barbara Buoso, scrittrice

*

ore 17.00
presentazione di libri con gli autori
Simona Vinci, La prima verità, Einaudi, 2016 ne discute con l’autrice Gianni Montieri, poeta e scrittore

Franco Rotelli L’istituzione inventata, collana 180, Alphabeta Verlag 2015

Alice Banfi, Giovanna Del Giudice, Pier Aldo Rovatti, Slegalo! (a cura di Anna Poma), Beccogiallo, 2016 ne discutono con gli autori Barbara Buoso e Anna Poma

*

ore 21.00
De la trasgressione. Intorno alla scuola medica salernitana
spettacolo teatrale 
Teatri di Popolo


Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero
fatta eccezione per pièce teatrale De la trasgressione
di domenica 15 (entrata 10 euro)
associazione MPG Cultura
www.mpgcultura.it, info@mpgcultura.it
Facebook: Mpg Cultura
Prenotazioni tel 329 8407362
a partire da giovedi 12 maggio (18–21).


***


I luoghi del Festival


Teatrino di Palazzo Grassi – Campo San Samuele, 3231 – Fermata Vaporetto: S. Samuele – Linea 2
Isola di San Servolo
Auditorium Santa Margherita
Teatro Groggia – Cannaregio, 3161 – Fermata Vaporetto: S. Alvise – Linee 4.1- 4.2 - 5.1 - 5.2


Info
www.festivaldeimatti.org
info@con-tattocooperativa.it
Tel. 3388603921
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/Festival-dei-Matti/295990083746291

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fatta eccezione per lo spettacolo teatrale De la trasgressione. Intorno alla scuola medica salernitana.
Biglietto unico: 10 euro

Contattare:
Associazione MPG Cultura
www.mpgcultura.it
Facebook: Mpg Cultura
Tel. 3298407362
Prenotazioni allo stesso numero da 3 giorni prima dello spettacolo dalle 18.00 alle 21.00


commenti | | Read More...

“American” Il nuovo disco di Joe Galatone in uscita a Maggio


Joe nome d'arte di Massimo Galatone, è un cantautore italiano, la scelta di firmarsi artisticamente Joe nasce dal grande amore verso Joe Cocker. Nel 2000 inizia ad incidere le sue prime canzoni e nel 2008 il bisogno di scrivere le sue emozioni lo porta a realizzare nel 2012 tre libri denominati “La triologia del sogno” .Il primo è uscito nel 2015 con la casa editrice Twins, idue seguiti sono tuttora fermi in un cassetto nella speranza un giorno che un editore voglia pubblicarli.
Nel 2011 ha poi formato i Civico 23 di cui era fondatore, leader, paroliere e cantante. Con la Lizard Record ha raggiunto paesi europei e stranieri come il Giappone, il Portogallo e la Russia giungendo allo stesso tempo ad essere menzionati in una enciclopedia musicale di prossima uscita.
Dopo lo scioglimento del gruppo Civico 23, nel 2014 Joe ha inciso il primo album da solista con Marco Bellotti alla produzione e alcune collaborazioni italiane e non.
Il disco denominato Odisseo - “L'uomo degli scogli” suona come un disco dalle radici greche. Un viaggio mentale molto intimo e con sonorità pure . Il secondo album chiamato Jafar - L'isola dell'elefante verde è stato realizzato con i soli di chitarra "autentici" registrati da ex chitarrista dei Civico 23 .
Il terzo album chiamato Luxury You Can Afford...Today, ha come collaborazione artistica il grande Eric Daniel con il suo sassofono e flauto traverso, registrato nuovamente presso lo studio di Marco Bellotti e composto quasi interamente da cover. Per celebrare la conclusione della Trilogia, Joe ha poi prodotto un best contenente 13 brani estratti dai precedenti più uno live, una demo strumentale e un inedito, con lo scopo di donare i proventi alla Onlus animalista "Il Gattonero" di Daniela Gironda.
Nei primi mesi del 2016 Massimo sente il bisogno di esprimere quello che ha dentro attraverso la pittura, iniziando così a dipingere. Attualmente sta lavorando al nuovo album "American" in uscita a Maggio le musiche sono del musicista Kevin MacLeod, compositore statunitense, conosciuto per i suoi lavori cinematografici . MacLeod ha composto circa 1000 brani che possono essere scaricati gratuitamente e alcuni di essi in collaborazione con Joe. “E' un disco dove tiro fuori la rabbia e la malinconia, mantenendo sempre in vista la vena alternative e progressive che mi circonda l'anima” Spiega Joe. “Mi piacerebbe incontrare un gruppo che voglia interpretare i miei brani e portarli in giro”


commenti (1) | | Read More...

Diffusione

I comunicati pubblicati su comunicati stampa musica vengono ripostati sulla nostra pagina facebook e su altri siti/blog del nostro network in costante crescita.

Il nostro network:
Millennium News
Refeed Italia
Music 24/7


Pubblicità

Video Gratis
Il tuo sito!


Il tuo link testuale
(pubblicizza su Comunicati Stampa Musica)

Trova CSMusica su

Directory Qui Blog Italiani Directory Gratuita Sullarete.it La directory italiana. Directory Gratuita la directory giovane
è alla moda !
Richiedi l'accredito e comincia a pubblicare i tuoi comunicati stampa. Comunicati Stampa Musica

ALTRO DA VISITARE

Video Gratis
Black Metal Label
Aprire una pizzeria ad Amsterdam
Conversano - Borgo In Puglia
(C) (P) 2013 Comunicati Stampa Musica. Powered by Blogger.
 
Design Template by panjz-online | Support by creating website | Powered by Blogger